Content marketing: cos’è utilità e caratteristiche

content marketing

Content is the King! E’ lo slogan che sta trasformando il content marketing in una delle strategie di promozione aziendale o personale più diffuse. Non tutti però riescono ad avere successo utilizzando una strategia di content marketing, questo sbandiera lo slogan Content is King, non da seguito a tale frase offrendo una valida serie di risorse informative che illustrino alle aziende come creare una strategia di content marketing efficace. Se sei giunto in questo articolo perchè anche tu non sei riuscito a trarre frutto da una strategia di content marketing sei nel posto giusto. Di seguito leggerai infatti informazioni utili a capire come prima cosa che cos’è il content marketing e a cosa serve, e poi quali sono le caratteristiche che possono rendere una strategia di condivisione di contenuti efficace e vincente. tra le altre cose scoprirai:

  • Cos’è il Content Marketing
  • Utilità del Content Marketing
  • Il content marketing efficace
  • 3 regole del content marketing efficace

Content marketing: Cos’è

content marketing

Il content marketing è il ramo del web marketing che consiste nella creazione e condivisioni di contenuti editoriali, sotto forma di testi, immagini o video per acquisire clienti, aumentare la notorietà del brand o monetizzare un blog. I contenuti creati grazie al content marketing, vengono veicolati verso il pubblico attraverso i social network o possono giungere all’attenzione degli utenti, grazie alle ricerche effettuate sui motori di ricerca. Inoltre con una strategia di content marketing, aziende e persone possono far giungere il proprio messaggio promozionale o di intrattenimento, potendo scegliere tra diverse tipologie di contenuti: news, e-book, podcast, video, infografiche, foto, articoli etc etc.

Il content marketing è una strategia molto utile da affiancare alla SEO ed al social media marketing. Grazie all’associazione con la seo infatti, il content marketing può riuscire a generare del traffico web utile a monetizzare, mentre può essere una strategia utile per arricchire a promozione sui social media. Sia in un modo che nell’altro, il content marketing crea interesse per prodotti o servizi e intrattiene il pubblico alla ricerca di risorse informative.

 

Cosa si intende per contenuti?

quali contenuti

Spesso si associa il contenti marketing soltanto ai contenuti testuali, contenuti scritti sotto forma di articoli di blog da condividere anche nelle reti sociali affinchè il proprio pubblico possa informarsi. Quando si parla di marketing contenutistico si indicano tutti i contenuti sotto forma di immagini, video e testi utili ad essere comunicati in ogni tipo di canale online. Ad esempio Youtube è una piattaforma online visitata da milioni di utenti ogni giorno, alla ricerca di contenuti visivi da guardare per apprendere nuove nozioni. Offre anche la possibilità di scrivere contenuti sotto forma di testo da leggere, ma gli utenti che in modo assiduo affollano la piattaforma, prediligono guardare contenuti a video. Stessa cosa vale per alcune piattaforme come ad esempio Pinterest, dove seppur ci sia la possibilità di poter inserire testi, gli utenti che frequentano quotidianamente la piattaforma online prediligono osservare e interagire sulle immagini condivise. Aziende e persone possono far giungere il proprio messaggio promozionale o di intrattenimento, potendo scegliere tra diverse tipologie di contenuti: news, e-book, podcast, video, infografiche, immagini, articoli editoriali etc etc.

 

Utilità del Content Marketing

 

Il Content marketing può essere una vera e propria arma per generare profitti rapidi da un lato e creare interesse, generare engagement, migliorare la brand reputation e fidelizzare potenziali clienti. Da un lato infatti componendo contenuti con intento commerciale si può riuscire a generare vendite grazie ad un’azione di marketing diretto, e dall’altro si possono pubblicare contenuti con intento divulgativo atti a far considerare l’azienda come punto di riferimento del settore e tra le possibili scelte future per un acquisto.

Content marketing Efficace

Uno degli slogan che accompagna da tempo le attività di web marketing, è che il content è il Re del web. Un’affermazione molto vicina alla realtà ma solo a determinate condizioni. Non rispettando alcuni canoni infatti, il content marketing rischia di avere l’effetto opposto da quello desiderato, ossia invece di attrarre potenziali acquirenti rischia di allontanarli.

Una campagna di content marketing efficace deve avere tra le altre queste caratteristiche:

  • Attrarre e non interrompere
  • Pertinenza tra annuncio e contenuto
  • Dialogare

 

Il content marketing attrae non interrompe

Una delle condizioni che deve rispettare un contenuto condiviso sui social network e che esso riesca ad “attrarre” e non sia “un’interruzione”. Soprattutto il pubblico presente nei social network, ma in linea di massima anche in altri canali sia online che offline, predilige contenuti che non siano invadenti e che non interrompano come è solito delle pubblicità martellanti. Seguendo questa regola, una strategia di content marketing acquista maggiore efficacia perchè in grado di attrarre qualunque utente interessato senza infastidirlo.

Il content marketing efficace promette e mantiene

Per fare si che il content marketing riesca ad attrarre senza infastidire gli utenti, c’è bisogno di un grande sforzo in termini di copywriting. Bisogna infatti trovare le parole introduttive giuste per presentare nel canale scelto il contenuto. Un annuncio o un titolo giusto e che non indispettisca l’utente, è composto da parole con le quali chiunque può riuscire a capire cosa andrà a leggere e se possa interessargli o considerare un’esperienza già acquisita e priva di attrattiva. A completare l’opera il titolo dell’annuncio deve essere assolutamente pertinente al contenuto, e quest’ultimo deve ripagare l’aspettativa dell’utente.

Approfondisci leggendo anche:

Quando il content marketing dialoga

La pubblicità online diventa sempre più un reticolo di conversazioni, un gigantesco servizio clienti che offre informazioni a 360 gradi su prodotti e servizi. Se si fa propria questa definizione, vien facile capire il perchè un contenuto editoriale debba puntare a dialogare con gli utenti. Spesso gli esperti di content marketing fanno la differenza tra contenuti dividendoli in due categorie, informativi e promozionali. Bisognerebbe dividere i contenuti editoriali invece in tre categorie ovvero enciclopedici, informativi e promozionali. Poter offrire agli utenti che compongono il proprio pubblico la possibilità di acquistare attraverso contenuti promozionali, farci da evangelist attraverso la condivisione di contenuti informativi ed arricchirsi attraverso la lettura di contenuti enciclopedici, può essere una spinta in più affinchè la nostra azienda raggiunga più agevolmente gli obiettivi del piano di marketing.

 

Piano editoriale di content marketing

piano editoriale

 

 

Il piano editoriale è un documento redatto per riassumere ogni elemento utile a perseguire gli obiettivi prefissati dall’azienda con il proprio blog e non solo. Per creare il file che conterrà il piano editoriale, c’è bisogno di fare proprie delle informazioni su prodotto, azienda e mercato in generale, utili a far si che si possa riuscire a concentrare gli sforzi economici dell’investimento nella creazione dei contenuti, verso gli obiettivi utili. Importante dunque partire dall’analisi interna ed esterna aziendale (lo SWOT), utilissimo strumento del piano di marketing.

Creare un piano editoriale a partire dall’analisi swot significa riuscire ad individuare ogni sfumatura del mercato in cui si vuole andare ad operare. Conoscere i prodotti dei competitors, i bisogni dei potenziali clienti, le abitudini in rete di questi ultimi, sono solo alcune delle attività da svolgere per poter sapere esattamente quali contenuti condividere, dove condividerli, in che formato e cosa condividere.

 

 

 

HotLead
Connettiti

HotLead

HotLead è il marchio della lead generation. Siamo specializzati nel creare sistemi professionali di lead generation per aziende, per generare contatti e vendite.
HotLead
Connettiti

Comments are closed.

Pin It on Pinterest