Analisi strategica gratuita: "Scopri come oltre 413 Aziende hanno Aumentato il Fatturato fino al 300% grazie al Marketing Diretto"



Il futuro del marketing: 4 fattori che devi assolutamente conoscere per non fallire

Marketing Nessun commento

Ciao e benvenuto nel blog di Hotlead agenzia n°1 di digital direct marketing di Gianluigi Ballarani, massimo esperto di marketing diretto e lead generation. Non riesci a vendere quanto i leader del tuo segmento di mercato? Vuoi aumentare la distanza tra il tuo brand e la concorrenza che cerca di conquistare le tue quote di mercato e i tuoi clienti? Devi agire d’anticipo! Per giocare d’anticipo con la tua strategia di marketing rispetto alla concorrenza devi conoscere in quale direzione il marketing si sta muovendo, e come esso inciderà significativamente sul tuo successo online. All’evento di Google incentrato sulla pubblicità e sul mondo degli e-commerce (Google Marketing Next), esperti del settore hanno evidenziato le tendenze che giorno dopo giorno stanno modificando il futuro del marketing. Dagli interventi degli esperti che hanno discusso del futuro del marketing al Google Marketing Next, sono emersi 4 aspetti fondamentali da considerare fin da adesso nelle strategie di promozione online.



Consumatori aziende dati e piattaforme

Non esistono ancora regole scritte che possano fare da bussola per chi vuole migliorare le proprie campagne di marketing in futuro, ma si è notato in modo chiaro che le aspettative successive all’acquisto dei consumatori sono aumentate, e mentre numerose strategie di marketing sembrano andare nella direzione del miglioramento dell’offerta prima dell’acquisto, sembrerebbe che le aziende che vincono oggi e vinceranno sempre di più domani, sono quelle che concentrano i propri sforzi nell’offrire esperienze pertinenti, utili e basate sull’assistenza.

Google principalmente ma anche altre piattaforme online, stanno costantemente lavorando per migliorare il proprio database di dati e le proprie tecnologie per offrire ad ogni brand sempre più informazioni utili a soddisfare il bisogno del proprio target di riferimento. Il futuro del marketing è il machine learning grazie al quale ogni professionista del marketing può osservare, comprendere, dialogare con i consumatori meglio di quanto non abbia mai potuto fare.

Il futuro del marketing in 4 punti chiave

Per anticipare le mosse future dei tuoi competitors, per mantenere ampio il gap creato tra il tuo brand e la concorrenza, o per recuperare terreno dal leader della tua nicchia di mercato, puoi iniziare a considerare questi quattro aspetti che le aziende leader del tuo settore integreranno (o l’hanno già fatto) nelle loro strategie promozionali.



Post vendita personalizzato

Il futuro è il mobile, ce lo sentiamo ripetere da anni e sono ancora in troppi a considerare il mobile come il futuro del marketing e non come il presente. Le aziende che considerano il mobile come presente e non come futuro, stanno avendo l’opportunità di osservare e comprendere meglio il proprio pubblico di riferimento. Tramite i dispositivi smartphone ormai i consumatori cercano un’interazione più profonda con le piattaforme e le aziende, cercano il dialogo. Lo faranno sempre di più passando dalla digitazione delle query all’interazione vocale (per chi non lo sapesse) già oggi circa il 20% degli utenti mobile effettua ricerche con l’utilizzo della voce. I brand attenti di conseguenza sfrutteranno piattaforme e applicazioni per offrire ai propri clienti esperienze personalizzate e utili in fase d’acquisto e in fase di post vendita.

Fluidità

Nel marketing del futuro le aziende che non ottimizzano le proprie strategie e i propri strumenti nel tentativo di offrire maggior fluidità agli utenti sono destinati a perdere terreno rispetto ai competitors. Strumenti come siti web, landing page, app, se non ottimizzate con la seo o nei percorsi interni di navigazione, se non integrati con sistemi atti ad agevolare la comunicazione tra utente e azienda stanno già perdendo terreno, rispetto ai competitors. Questo le aziende che hanno un piano di marketing ben strutturato lo hanno già previsto, e oggi offrono ai consumatori esperienze uniche in fase d’acquisto e lo faranno sempre meglio in fase post vendita, accogliendo anche i tuoi clienti in fuga dal tuo sitoweb.



Uno studio di Google su oltre novecento mila pagine web in 126 Nazioni diverse, ha mostrato una strada obbligata da percorrere allo stesso motore di ricerca, l’AMP (Accelerated Mobile Pages ). Grazie a questa innovazione, Google è riuscito a rendere più fluida la navigazione di miliardi di utenti del web. Anche questo le aziende migliori lo sanno e da tempo implementano i propri strumenti con questa tecnologia per offrire una fluidità maggiore. Da sempre cruccio dei seo tecnici, la velocità di caricamento è sempre stata presa sotto gamba dai seo meno affini alle ottimizzazioni interne e più inclini a tecniche di copywriting. Il dato che vede ridurre le conversioni di circa il 20% su pagine a caricamento lento rispetto a quelle che restituiscono in tempi brevissimi i contenuti, sono la prova che il futuro del marketing è già il presente e anche questo le migliori aziende che si promuovono online lo sanno e investono per rimanere al passo con i mutamenti del marketing.

Intercettare gli utenti offline e online

Non esiste una netta linea di confine tra il mondo fisico e quello virtuale, soprattutto quando si tratta di comprendere il percorso decisionale d’acquisto dei consumatori. Un utente anche se compra sul web non significa nel modo più assoluto che abbia maturato la necessità di soddisfare il proprio bisogno sul web. Un utente che compra attraversa solitamente queste quattro fasi:



  • Vede nascere uno stimolo (interno o esterno)
  • Sfrutta dispositivi e canali per farsi influenzare nella scelta da terzi
  • Decide di acquistare
  • Valuta la propria esperienza personalmente

Uno stimolo che in seguito genera un’acquisto da parte di un consumatore in un ecommerce e dunque online, può nascere anche nel mondo fisico e significa solo che il web gli ha offerto la giusta esperienza, non che sia il luogo dove lo stimolo, il bisogno è nato. Le migliori aziende, anche con l’avvento del web non hanno mai smesso di intercettare utenti nel mondo fisico. Non hanno sostituito le azioni di promozione offline in modo totale con quelle online, le hanno semplicemente integrate. E’ ora, per anticipare le mosse future dei tuoi competitors, che lo faccia anche tu.

Interessi real time degli utenti

Non è futuro ma è il presente che i consumatori hanno mostrato di desiderare di essere raggiunti da messaggi promozionali pertinenti e utili a soddisfare uno stimolo attuale. Non è il futuro del marketing ma è il presente, che molte aziende offrono ai propri utenti i giusti messaggi nei giusti momenti. Di contro purtroppo, molte altre aziende ancora non offrono questo tipo di messaggio di marketing ai propri utenti, misurando in modo errato i segnali e utilizzando in modo sbagliato tecniche di remarketing risultando invadenti e fuori contesto in molti casi.

I brand che guardano al futuro del marketing come nient’altro che azioni da fare nel presente per anticipare la concorrenza, stanno offrendo ai propri consumatori (sfruttando canali e piattaforme oltre che investendo) messaggi che riescono a soddisfare un bisogno attuale. Mentre tutto il mondo è alle prese con il cruccio banale sulla privacy messa a rischio da Google, negli Stati Uniti grazie al nuovo feed di Google milioni di utenti stanno già ottenendo risposte ai propri bisogni in real time ben prima che essi pongano la domanda. In pratica negli Stati Uniti oggi milioni di utenti si stanno svegliando al mattino con il bisogno di sapere dove fare colazione, se ci sono scioperi nella metro, se e dove comprare un determinato prodotto visto il giorno prima, e Google feed sta rispondendo a queste e altre domande prima che queste vengano poste. Le aziende che hanno strutturato un piano di marketing completo questo lo sanno, i tuoi competitors più attenti probabilmente si muoveranno, tu lo stai facendo?

 

 

 

HotLead
Connettiti

HotLead

HotLead è il marchio della lead generation. Siamo specializzati nel creare sistemi professionali di lead generation per aziende, per generare contatti e vendite.
HotLead
Connettiti

Scrivi un Commento


 

Copyright © 2016 HotLead™ - Web Marketing System LTD - 207 Regent Street, London, England, W1B 3HH (United Kingdom) - Privacy Policy

Pin It on Pinterest