Segmentazione del mercato: cos’è e utilità

Ciao e benvenuto nel blog di Hotlead web agency leader nel marketing diretto e nella lead generation. Nell’articolo precedente abbiamo parlato in generale della segmentazione del target e del posizionamento, mentre in questo articolo parleremo nello specifico di solo uno dei tre temi trattati ovvero la segmentazione del mercato. Se sei in questo articolo perchè vuoi sapere conoscere la definizione di segmentazione di mercato più giusta, sapere quali sono gli elementi per mettere appunto una efficace segmentazione del mercato sei nel posto giusto.

Segmentazione del mercato cos’è?

Quando si parla di segmentazione del mercato, si vuole indicare tutta l’operatività necessaria affinché si riesca a suddividere i mercati in gruppi di consumatori omogenei e eterogenei tra loro. I requisiti che deve avere un’analisi di segmentazione sono fondamentalmente tre ovvero, ricevere una risposta uniforme, deve esserci profittabilità e accessibilità.

L’attività di segmentazione del mercato può considerarsi la base delle operatività delle iniziative di posizionamento, ed è utilissima anche per definire in modo specifico le strategie di mercato.
Un documento contenente una segmentazione di mercato si articola principalmente in tre fasi. Infatti bisogna definire il problema e Scegliere la procedura di segmentazione, bisogna fare una messa a punto del programma che si occuperà delle indagini sul campo, e infine si devono elaborare, interpretare ed impiegare I risultati ottenuti attraverso l’analisi di segmentazione.

Segmentazione del mercato utilità

La valutazione dei comportamenti e dei bisogni dei potenziali clienti, dovrebbe essere una prerogativa di ogni azienda per poter riuscire ad adottare strategie commerciali efficaci per proporre un prodotto nel proprio mercato. Dividendo Infatti i consumatori in gruppi omogenei, l’analisi di segmentazione riesce a fornire la prova dell’esistenza di elementi di eterogeneità tra i consumatori in uno specifico mercato; individuando i segmenti maggiormente raggiungibili attraverso specifiche strategie.

Grazie alla segmentazione del mercato, un’azienda riesce ad individuare eventuali similitudini tra diversi segmenti, che potrebbero essere oggetto della stessa strategia commerciale. Inoltre fornisce all’impresa un’idea chiara delle dimensioni e dell’importanza dei diversi segmenti, e infine è utile a definire le variabili specifiche con le quali poter identificare ogni singolo segmento.

Segmentazione e variabili

Le variabili che possono essere utilizzate in una segmentazione di mercato sono diverse, e possono essere utilizzate anche in modo integrato tra loro. Si possono infatti dividere i potenziali clienti appartenenti a gruppi omogenei in base alla zona geografica di appartenenza, all’età, al genere, al nucleo familiare, alla situazione reddituale, al tipo di occupazione, allo stile di vita, in base alla frequenza di utilizzo del prodotto etc etc.

principalmente le variabili che possono intervenire in una segmentazione possono dividersi in:

  • segmentazione geografica
  • segmentazione socio demografica
  • segmentazione psicografica
  • segmentazione comportamentale
  • segmentazione benefici

Per fare in modo che sia utile, ogni segmento deve possedere quattro caratteristiche fondamentali che sono:

  1. accessibilità
  2. misurabilità
  3. consistenza
  4. fattibilità

Per quanto concerne la caratteristica di misurabilità, essa è utile nella determinazione del volume del segmento cioè riferita al numero di potenziali clienti che ne fanno parte. la caratteristica di accessibilità invece deve essere presente perché indica la possibilità o meno di raggiungere gli individui che compongono il segmento. Un segmento inoltre deve avere la caratteristica della consistenza, per avere un ampiezza tale da riuscire a giustificare il ricorso a una strategia differenziante. Infine la quarta caratteristica, quella della fattibilità, indica il livello di difficoltà dell’azienda nell’impostare azioni atte a raggiungere i segmenti di pubblico individuato.

Segmentazione di mercato modelli

La segmentazione di mercato può essere svolta mediante tre tipi di procedure definiti:

  • a priori
  • a posteriori
  • flessibile

Una segmentazione del mercato fatta con il metodo a priori, è ad esempio quella geografica. Questa attività è composta da un’operatività che è ridotta alla mera classificazione delle unità statistiche in classi precedentemente definite numericamente e per tipologia.

HotLead
Connettiti

HotLead

HotLead è il marchio della lead generation. Siamo specializzati nel creare sistemi professionali di lead generation per aziende, per generare contatti e vendite.
HotLead
Connettiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest