Analisi strategica gratuita: "Scopri come oltre 413 Aziende hanno Aumentato il Fatturato fino al 300% grazie al Marketing Diretto"



Social Media Marketing: SMM cos’è Operatività e obiettivi

SMM, web marketing Nessun commento
social media marketing

Ciao e benvenuto nel blog di Hotlead web agency leader nel marketing diretto e lead generation. Se sei qui probabilmente è perché stai cercando informazioni sul complesso delle tecniche e degli strumenti necessari a raggiungere i tuoi obiettivi di marketing utilizzando i social network. Sei dunque alla ricerca di informazioni dettagliate sul social media marketing, e continuando a leggere questo articolo verrai a conoscenza di tutto ciò che vuoi sapere sul social media marketing e scoprirai tra le altre cose:



  • Social media marketing: la definizione esatta
  • Social media marketing: Operatività
  • Gli obiettivi di una social media marketing strategy
  • Il Marketing diretto applicato ai social media
  • Dove fare social media marketing
  • Come fare social media marketing

Grazie ai top player del web come Facebook e Google, sempre più persone vengono a conoscenza della possibilità di promuovere la propria azienda attraverso i social network con il Social Media Marketing. Il semplice fatto di aver intuito l’esistenza di una opportunità però non basta, ecco che dunque chiunque cerca di approfondire l’argomento, ricercando il vero significato di Social media marketing per capire cos’è una strategia SMM e come metterla in atto in modo efficace. Abbonda di conseguenza la vendita di corsi per insegnare il social media marketing, ma anche di pdf da scaricare, libri di SMM da acquistare e guru del social network da seguire.

Leggi come acquisire clienti con il Social media marketing

Se sei giunto in questo articolo perchè anche tu vuoi avere una risposta a tutte queste domande sul social media marketing per promuovere la tua azienda o diventare un social media manager sei nel posto giusto. Infatti in questa risorsa parliamo proprio di promozione e pubblicità aziendale e personale attraverso le piattaforme sociali, e più nello specifico leggerai:

  • social media marketing cos’è e definizione
  • Obiettivi del social media marketing
  • Operatività del social media marketing
  • SMM e Marketing Diretto

Social Media Marketing definizione

Il Social Media Marketing è un ramo del digital marketing composto da operazioni promozionali che si svolgono attraverso le piattaforme Social. Il Social Media Marketing è un utilissimo sistema di pubblicità che serve alle aziende per aumentare la notorietà del brand, generare traffico utile e profilato, gestire i rapporti con la clientela, vendere i propri prodotti in modo diretto o indiretto. Una Social Media Marketing strategy, non viene svolta soltanto sulle piattaforme social più conosciute, ma anche in tutte quelle community virtuali e aggregatori 2.0 che sono presenti in rete ed hanno un bacino di utenza valido e/o in linea con gli argomenti trattati.

Il social media marketing è la branca del marketing che opera affinchè si possa generare un aumento di visibilità tramite il canale dei social media, ma anche attraverso le comunità virtuali come i forum.

Social Media Marketing operativo

Il raggio di azione del SMM (Social Media Marketing) è ampio e caratterizzato da una serie di attività che insieme compongono una strategia di social media marketing completa. Si parte dall’analisi del mercato con il monitoraggio dei competitors e dall’individuazione degli interessi degli utenti affini ai prodotti in vendita. Si prosegue con l’ottimizzazione delle pagine aziendali (SMO, Social Media Optimization) sui diversi social scelti per fare marketing diretto e aumentare la brand identity, ed infine il compito del social media manager va avanti con la gestione dei rapporti con il pubblico intercettato e delle pagine web create.

Social media marketing obiettivo

I due obiettivi principali di una strategia di SMM sono:



  • Promuovere l’azienda o la persona
  • Vendere in modo diretto o indiretto

I social network sono piattaforme dove si crea una enorme mole di conversazioni che attraggono miliardi di utenti da ogni parte del mondo. Le piattaforme social riescono a profilare tali utenti in base agli interessi e poter offrire alle aziende un pubblico personalizzabile in base a tantissime metriche.

SMM e Marketing diretto

Nelle community online si tende a far credere alle aziende che vogliono promuoversi attraverso strategie di SMM, che le piattaforme social possono offrire solo la possibilità di promuovere il proprio brand e di vendere in modo indiretto. Una corretta strategia di social media marketing invece, consente di poter ottenere risultati positivi e veloci in termini di vendita diretta. Alla base del concetto sbagliato che vede i social network poter essere leader solo di un mercato dove si punta ad aumentare la propria brand awareness, c’è la convinzione che essi debbano essere utilizzati dalle aziende solo mediante la condivisione di articoli informativi di blog, utili ad attivare un processo di fidelizzazione.

Seppur condividendo contenuti informativi nei social network, attraverso un’azione di content marketing, si riesca a creare un seguito di potenziali clienti, chi opera nel social media marketing sa bene che si possono ottenere risultati positivi in termini di conversioni, leads e vendite in modo efficace e rapido.

Sfruttare la viralità che può avere un messaggio promozionale, non è solo utile ad aumentare engagement e seguito di utenti da utilizzare successivamente per “tentare una vendita”, ma è un’arma letale da alimentare per poter vendere subito.

Canali social media marketing

Se per i privati i social network sono un ottima opportunità per interagire con altre persone in modo veloce, ma anche per rilassarsi leggendo i post pubblicati dagli amici reali o solo virtuali, queste piattaforme sono diventate delle importantissime opportunità di aumentare il volume degli affari per le aziende di qualunque dimensione. Nel 2017 è impensabile che un brand famoso, una multinazionale o anche un servizio pubblico verso il cittadino non abbia una Pagina aziendale, ma per questo tipo di aziende è indispensabile ai fini istituzionali. Per la Coca Cola ad esempio la pagina aziendale su Facebook di certo non serve per vendere in modo diretto i suoi prodotti, ma serve per aumentare (se ce ne fosse ancor bisogno) la propria brand awareness. Il social media marketing diventa indispensabile per le piccole e medie imprese che hanno bisogno sia di migliorare la propria reputazione che di vendere di più.

Il social media marketing ha attratto aziende, professionisti e attività locali grazie al fatto che il budget da dedicare alla promozione non deve essere per forza elevato perchè anche per chi ha meno risorse economiche da dedicare i social network riescono comunque con metodo e costanza a far aumentare in diversa misura le interazioni con gli utenti.

Dove fare Social Media Marketing?

Se vuoi sapere quali piattaforme usare per fare Social Media marketing di seguito trovi un elenco di piattaforme ma prima devi conoscere questi concetti chiave. In base al tipo di azienda, al settore merceologico, alla geolocalizzazione, il social media marketing individua diverse piattaforme nelle quali fare singolarmente o in concerto tra di esse la propria promozione. I social network nascono per motivi diversi e mentre Facebook e nato per far tenere traccia di amici che altrimenti nella vita reale si perderebbe, Linkedin è nato per agevolare le connessioni di tipo lavorativo,  twitter per far viaggiare in modo rapidissimo le notizie tipo ansa e Google plus per creare un collegamento tra i tanti servizi di Google. Guardando così i social network è più facile comprendere perchè scegliendo con cura i social network per la promozione si possano intercettare diversi target di utenti e molto più interessati agli argomenti o ai prodotti di determinate aziende. Le principali piattaforme per fare Social Media Marketing sono:

Come dicevamo poco prima dell’elenco dei social network principali da poter utilizzare per fare social media marketing, tali canali vanno scelti in base a tanti fattori, ad esempio per le aziende che vogliono esportare i propri prodotti o servizi in Russia, c’è l’alternativa a Facebook VK soprannominato (e anche molto simile) appunto a Facebook.  Inoltre il smm ha bisogno di canali anche per aumentare l’engagement e fare lead nurturing per fidelizzare sempre più i clienti. Per questo le piattaforme da utilizzare in concerto con altre possono essere ad esempio Whatsapp e disqus.

Una strategia di social media marketing che si rispetti deve essere personalizzata e dunque una delle cose fondamentali da tener conto è il contesto. Dove interagisce il nostro target? Ok per quanto riguarda i social network più conosciuti, ma esistono alternative di nicchia come i forum di settore o i social network di gruppi specifici, che possono dare alle aziende l’opportunità di raggiungere il target specifico nel minor tempo possibile.

Come fare social media marketing?

Non esiste una ricetta perfetta generica per fare social media marketing nel modo giusto e veder aumentare le proprie vendite e migliorare la propria reputazione, ma esistono dei concetti chiave fondamentali che alla base di qualunque strategia di SMM possono garantirne il successo o il fallimento. Il primo concetto sul quale basare le proprie campagne di promozione sui social network è il dialogo. Non è il numero di follower o amici o +1 ottenuti sul quale un’azienda si dovrebbe concentrare i propri sforzi, ma è nel gestire correttamente un dialogo con i propri utenti pochi o tanti che siano non interessa.

Oltre al dialogo la costanza è un altro fattore da non sottovalutare. Troppe aziende iniziano a promuovere i propri prodotti o servizi attraverso i canali sociali e poi non ottenendo in breve tempo un risultato adeguato alle proprie aspettative desistono sbagliando.

La presenza non è scontata ma è un fattore chiave per fare una campagna di social media marketing di successo. Di certo chiunque di noi ha inoltrato un messaggio ad un azienda dopo essere stato attratto da una promozione o da un semplice post o tweet, e con molta probabilità si è notato di come almeno il 60% delle aziende non risponde rapidamente, in un tempo congruo o addirittura non rispondono mai al contatto.



C’è stata in questo periodo un uscita poco felice di un influencer ( o che crede di esserlo) che ha affermato di non avere tempo di rispondere ai commenti dei propri utenti perchè troppo impegnato a creare contenuti da condividere nei social network. Questo è un esempio pessimo di come si possa fare social media marketing nel modo corretto, la mancanza di conversazione con il proprio pubblico è uno dei più grandi errori che possa commettere un’azienda. Dunque Conversare con il proprio pubblico aiuta ad aumentare l’engagement e se fatto correttamente aumenta la brand awareness. Per fare una buona strategia di SMM è bene dunque conversare chiedendo al pubblico di interagire attraverso post, sondaggi, domande aperte.

 

 



 

HotLead
Connettiti

HotLead

HotLead è il marchio della lead generation. Siamo specializzati nel creare sistemi professionali di lead generation per aziende, per generare contatti e vendite.
HotLead
Connettiti

Scrivi un Commento

 

Copyright © 2016 HotLead™ - Web Marketing System LTD - 207 Regent Street, London, England, W1B 3HH (United Kingdom) - Privacy Policy

Pin It on Pinterest