Web marketing: Cos’è strategie e operatività

web marketing strategie e operatività

Ciao e benvenuto nel blog di Hotlead, la 1° agenzia pubblicitaria specializzata nel marketing diretto e nella lead generation. Se stai leggendo questo articolo è perchè vuoi più informazioni sul web marketing. In rete si susseguono pagine che spiegano l’attività di marketing online, ma sempre in modo marginale e senza offrire delle risposte chiare e precise a quanti si vogliono informare sull’argomento. In questa pagina troverai dunque risposte ai quesiti più comuni sul web marketing, ma anche informazioni più dettagliate con gli articoli di approfondimento. Tra gli altri argomenti continuando a leggere scoprirai:

  • Cos’è il web marketing?
  • Qual è una strategia di web marketing efficace?
  • Come creare una strategia di marketing sul web?
  • Chi cura le strategie di marketing online?
  • Qual è la definizione chiara di web marketing?
  • Che differenze ci sono con il digital marketing?

Il marketing applicato al web da origine al web marketing che è l’insieme di ogni attività promozionale svolta sfruttando il canale web, a differenza del marketing tradizionale che sfrutta anche il canale cartaceo e i mass media. Il web marketing serve per analizzare i mercati e poter conseguentemente sviluppare rapporti con clienti e fornitori attraverso strategie promozionali e pubblicitarie, di distribuzione, di assistenza e di vendita utilizzando i canali online.

Strategia di web marketing

strategie web marketing

Una strategia di web marketing che vuole essere efficace, parte sempre dalla creazione di un piano di marketing preciso e dettagliato, che analizzi il mercato di riferimento e che serva ad elencare i punti cardine della strategia e gli strumenti da utilizzare per la promozione successiva.

Una strategia di web marketing può essere affiancata anche da una strategia di marketing offline ma spesso per questioni di budget le piccole aziende non danno continuità all’azione promozionale fatta sul web perdendo in competitività e non riuscendo spesso nell’intento di conquistare un mercato.

Il web marketing dunque è a nostro avviso da utilizzare in concerto con il marketing offline, un piano strategico adeguato dovrebbe intrecciare ad opera d’arte canali online con cartaceo, cartellonistica e mass media.

Il Web Marketer

il web marketer

Il professionista che si occupa di curare la strategia di web marketing per un’azienda è il Web Marketer, che può essere sia interno alla struttura aziendale a capo del reparto marketing, o esterno in qualità di freelance. Il Web marketer in genere è esperto a vario livello di ogni area della comunicazione sul web, dovrebbe essere dotato di competenze specifiche nei vari ambiti del web marketing come nella Search Engine Optimization (SEO), nel Search Engine Marketing (SEM), nel Social media marketing (SMM). Tali competenze tutte insieme racchiuse in un singolo professionista possono trovarsi, ma lo svolgimento del lavoro per quantità di operazioni deve essere svolto da diversi professionisti in concerto tra loro. Oltre a queste appena elencate un web marketer dovrebbe avere competenze anche in altri ambiti non solo del web marketing come il content marketing, ma anche nel digital marketing come ad esempio lemail marketing.

Lavorare nel web marketing

In un epoca dove la disoccupazione giovanile non stenta a calare, la precarietà dei posti di lavoro aumenta e in cui molti lavori tradizionali stanno praticamente scomparendo, molti giovani in possesso di smartphone, PC, connessione a internet e buona volontà come unici requisiti; si stanno riversando nel settore del marketing online speranzosi di creare per se un roseo futuro. Ormai spulciando tra gli amici ed i follower sui social network, è facile individuare decine di amici e personaggi che si palesano come esperti di marketing nei settori specialistici più disparati. Così come è sempre successo in passato quando nascevano nuove occupazioni, la massa individuava in un lavoro un’opportunità a bassa concorrenza e senza requisiti difficili da ottenere, così i giovani disoccupati, impegnati ancora negli studi si sono riversati negli ultimi anni nel web marketing. Una differenza però con il passato c’è, ed è quella che il web marketing non è di certo un lavoro da considerare nuovo e mancante di requisiti per accedervi. Il marketing online è l’espansione del marketing tradizionale che esiste da decenni, con i suoi studi, i suoi esperti e che per accedervi bisogna da sempre scegliere un percorso di studi specifico.

Lavorare nel web marketing, per manager ed esperti del nulla, può diventare un suicidio collettivo in mancanza di requisiti ed esperienza tale da consentire la messa in atto completa di una strategia promozionale. I dati ISTAT sul 1° trimestre 2018, mostrano come sia in netto calo l’occupazione di lavoratori autonomi, mentre quella di lavoratori dipendenti rimane stabile. Osservando i dati, si può capire come la maggior parte dei lavoratori del marketing online freelance, abbia una notevole difficoltà a farsi largo nel mondo del lavoro, capitolando poi per ruoli marginali in web agency. Per chi vuole lavorare nel marketing online, è bene sapere che non è più possibile avere come unico requisito un PC, una connessione a internet e tanta buona volontà, ma occorre aggiornarsi, fare percorsi di studio specifici, imparare in teoria e pratica tecniche e strategie di promozione.

Per riuscire a lavorare nel web marketing, bisogna dunque evitare sempre la strada più breve e allettante, ma si deve scegliere una specializzazione (il marketing è un’ampissimo settore), e perseguire gli studi necessari affinchè ci si possa presentare al mercato del lavoro preparato in modo adeguato. Nel frattempo, per fare esperienza ed avere casi studio da mostrare a futuri clienti, si può scegliere la strada del praticantato presso web agency e studi professionali.

Insomma, troppo spesso chi vuole iniziare a lavorare come marketer, ci entra percorrendo la strada al contrario, ovvero partendo gia da esperto e non da stagista. Ciò accade perchè le nuove piattaforme sociali, hanno dato spazio a chiunque abbia un minimo di buona educazione, doti di scrittura, dialettica e capacità di socializzare. Questi ultimi spesso valutati positivamente dalla società, spesso anche a discapito di esperti di marketing meno simpatici ma di indubbio valore e con incontestabili requisiti.

 

Web marketing e digital marketing differenza

 

Abbiamo letto nell’articolo dedicato al digital marketing che quest’ultimo è composto di attività che avvengono tramite strumenti  tecnologici e canali web. Seguendo questa definizione possiamo affermare che quando parliamo di canali web in tema di digital marketing ci riferiamo al Web Marketing ed a tutte le attività che questa scienza racchiude. Mentre quando parliamo di strumenti e dispositivi tecnologici ci riferiamo al digital marketing. Con il Web Marketing un’azienda, utilizzando la rete internet, studia ed analizza il comportamenti del mercato e progetta e sviluppa strategie di promozione per creare rapporti commerciali utili a vendere più agevolmente i propri prodotti. Tra le attività di web marketing più conosciute ed utilizzate dalle aziende per la propria promozione online troviamo:

 

 

Web marketing operativo

web marketing operativo

L’obiettivo primario del web marketing operativo è quello di far raggiungere la massima visibilità agli strumenti di vendita scelti (landing page, sito web). Quando una strategia di web marketing funziona ed è fatta bene, si riesce ad ottenere questo obiettivo verso un target di utenti specifici e individuati precedentemente, quando questo non avviene in pochi casi si riesce a raggiungere l’obiettivo prefissato, nella maggior parte dei casi si ottiene un risultato più deludente. Ecco perchè in un piano operativo di marketing online non deve mai mancare lo studio del brand positioning e del target che ha l’esigenza di acquistare un determinato prodotto.

In base alle strategie scelte per promuovere un’azienda online si possono scegliere attività differenti come tra le altre:

In origine tali attività erano affidate tutte al webmaster che curava la messa online dei sito web, poi negli anni c’è stato un vero e proprio boom di nuove professioni che hanno aumentato il livello qualitativo delle campagne di web marketing.

Questa diversificazione dei ruoli ha fatto si che gli obiettivi del piano di web marketing siano diventati più facilmente raggiungibili anche da quelle aziende che scelgono di promuoversi soltanto online. Infatti, affidando ogni singola operazione di marketing online ad uno specifico professionista, si può ottenere il vantaggio di innalzare la qualità delle azioni grazie alle competenze specifiche. Ad esempio, mentre nei primi anni 2000 un seo semplicemente utilizzava tecniche al limite dello spam per aumentare le visite provenienti dai motori di ricerca, oggi parte da un attenta analisi che prende il nome di keyword research. Un tempo, chi si occupava di email marketing, commetteva quelli che oggi sono considerati errori assurdi, acquistando ad esempio un database generico di email, non ottimizzando l’oggetto con abili strategie di copywriting, non creando funnel di vendita per creare una lista email da alimentare contatto dopo contatto e fidelizzare con il lead nurturing. Il web marketing era tutto più approssimativo, oggi invece è il metodo di promozione aziendale che maggiormente può essere monitorato e seguito step by step.

Web Marketing strumenti

strumenti di web marketing

Nell’articolo successivo parliamo ampiamente degli strumenti di web marketing che hanno a disposizione le aziende per poter fare una efficace e profittevole promozione online. per riuscire a sfruttare al meglio le diverse attività come seo, pay per clic e social media marketing, c’è bisogno di avere a disposizione una serie di tool ed utilità alcune messe a disposizione gratuitamente dalle piattaforme stesse sulle quali si sceglie di fare una campagna di web marketing, ed altre a pagamento ma indispensabili da avere. Sito web, landing page sono solo la parte visibile e finale di un meccanismo automatizzato da dover mettere in piedi e monitorare con i giusti tool.

 

HotLead
Connettiti

HotLead

HotLead è il marchio della lead generation. Siamo specializzati nel creare sistemi professionali di lead generation per aziende, per generare contatti e vendite.
HotLead
Connettiti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pin It on Pinterest