Analisi strategica gratuita: "Scopri come far crescere il fatturato del tuo business dal 10% al 300% nei prossimi 12 mesi"



Strategie di web marketing: ecco cosa funziona nel 2017

web marketing Nessun commento

Ciao e benvenuto nel blog di Hotlead web agency leader nel marketing diretto e lead generation. Se sei qui probabilmente è perché vuoi avere informazioni su come aumentare le vendite grazie al web anno dopo anno, e conoscere qual è la tattica di web marketing più performante nel 2017. In pratica sei alla ricerca di una risorsa informativa che riesca a darti le indicazioni tali da riuscire a mettere in piedi una strategia di web marketing che porti risultati positivi. Continuando a leggere questo articolo capirai che metodo usare per promuoversi online, quale tattica usano le aziende che vendono sul web più degli altri nel 2017 , in quali canali e con quali strumenti implementare una strategia di web marketing da zero.



Conoscere la strategia di web marketing che usano le aziende che vendono di più quest’anno, ti consente di far decollare il tuo business online anche nel 2017. Purtroppo sono tante le tattiche di marketing online che anno dopo anno portano risultati insoddisfacenti, ed esperti dopo esperti ci mostrano come poter vendere di più, ma spesso tante aziende rimangono sempre al punto di partenza nonostante mettano in atto azioni di web marketing che a prima vista sembrano corrette investendo budget pubblicitari nei canali sbagliati e nei modi errati.

Molti clienti ci domandano: quale strategia di web marketing funziona nel 2017? Quale sarà efficace anche negli anni successivi?
Noi di Hotlead amiamo una tipologia di campagna di web marketing che non lascia nulla al caso. La conquista della giusta autorevolezza sul web parte da lontano, da una giusta analisi del proprio business rispetto alla concorrenza e spesso proprio questo è il passo iniziale e fondamentale che manca alle aziende che si promuovono sia online che offline.

Il primo consiglio che ci sentiamo di dare agli utenti del web in cerca di una strategia di marketing è dunque quello di effettuare in modo certosino un’analisi per non lasciare nulla a caso, e solo dopo aver analizzato con minuzia, ed aver integrato tutto su un piano di marketing, si può partire con le campagne pubblicitarie.



Segmentazione target posizionamento

Prima di entrare nello specifico dell’operatività illustrando canali e strumenti utili al web marketing, è bene consentrarsi su quello che per l’American Marketing Association è un punto chiave che non deve mai mancare in una strategia di web marketing che voglia portare risultati positivi, parliamo della Segmentazione del target e del Posizionamento del prodotto da promuovere. Abbiamo visto nell’articolo dedicato a come creare un piano di marketing, che quest’ultimo deve contenere una sezione dedicata alla parte strategica dell’attività di marketing nella quale si devono sviluppare e definire azioni e strategie relative a segmentazione, target e posizionamento del brand o dei prodotti. Nel piano di marketing così come nell’operatività della strategia la scelta di una nicchia di persone (Target) a cui rivolgersi è di fondamentale importanza per ottenere un risultato positivo e raggiungere tutti gli obiettivi stabiliti con i KPI. La scelta del target è fondamentale soprattutto perchè solo individuando e circoscrivendo una determinata categoria di persone, è possibile individuare i segmenti all’interno dei quali esse vanno inserite. Ad esempio definendo il target per un sito di cucina si potrà capire che gli utenti individuati nella nicchia di mercato hanno gusti differenti e dunque vanno segmentati in modo differenziato anche utilizzando una comunicazione diversa. Grazie all’individuazione del target, si potranno stabilire regole di comportamento degli addetti ai lavori, tipi di comunicazione, linguaggio nelle moderazioni, che posizionamento devono avere quegli specifici contenuti fino al prezzo del prodotto che bisogna stabilire per quel determinato segmento di target.

Strategia di marketing 2017

Una strategia di marketing efficace è dunque personalizzata, ma anche per il 2017 per molte aziende c’è la possibilità di sfruttare diverse attività in modo comune come ad esempio:



 

Sicuramente se sei tra quelli che da anni cercano di mettere in piedi una campagna di marketing senza successo, starai pensando che è molto più facile scriverle che farle queste cose, ed in parte è vero; ma i fallimenti devono essere le pietre sulle quali fondare un futuro più solito. Un secondo consiglio che noi di Hotlead ci sentiamo di darti è quello di iniziare ad essere più “buono” e pensare di più al bisogno del tuo cliente che non al tuo guadagno. Tieni bene a mente queste parole perchè leggendo ne capirai il significato sicuramente.

Lasciamo un po le chiacchiere generiche in secondo piano e tuffiamoci nella realizzazione di una strategia di web marketing più specifica. Saremmo felici di interagire con te alla fine di questo articolo per poterti aiutare ancor di più o scambiare opinioni in merito (nessuno ha la verità assoluta in mano).

Iniziamo col dire che per essere presenti sul web, abbiamo bisogno di vari strumenti operativi di web marketing, di seguito alcuni fondamentali:



  • un sito web ed ovviamente un dominio
  • una landing page
  • Degli account aziendali sui social network

Una corretta strategia di promozione sul web parte dall’analisi, ma spesso relegare queste cose in fondo alla nostra classifica, e soprattutto affidarle al fai da te o a persone poco capaci, potrebbe essere il primo passo verso il fallimento della nostra strategia di vendita online.

Questi strumenti devono avere delle caratteristiche, sia in termini di struttura che in termini di contenuti, atti a far si che tuo lettore:

  • Navighi facilmente e per molto tempo
  • Condivida i tuoi contenuti
  • Ritorni sul sito
  • Abbia qualche motivo valido per ritornarci
  • Compri i tuoi prodotti o servizi
  • Parli di te in modo positivo

Una struttura ottima, che anche nel 2017 sta funzionando è quella di creare contenuti informativi a video, inseriti all’interno di una landing page che in modo automatico espone il prodotto e guida step by step l’utente verso i successivi passaggi fino all’acquisto del prodotto. Automatizzare un business è un’ottima strategia di web marketing perchè consente all’azienda di avere a disposizione un ramo dell’azienda messo a rendita e che produce in automatico contatti (lead generation) o vendite dirette (marketing diretto).

Spesso nei social network girano contenuti informativi testuali molto interessanti, ma nonostante ciò, ne vengono condivisi e ne ricevono le giuste interazioni. Una serie di video informativi sembrano essere il tipo di contenuto preferito dagli utenti quest’anno ed anche nei prossimi anni.

Sembra che questo tipo di contenuti siano anche quelli più facilmente condivisi nei social network, ma per far si che ciò avvenga in modo sistematico e costante, c’è bisogno di una buona conoscenza in tema di copywriting. A tal proposito, ti invitiamo a leggere il nostro articolo, dove abbiamo parlato di come farsi pubblicità su internet in modo efficace. nell’articolo trovi 4 regole fondamentali per creare annunci efficaci, regole di copy che purtroppo anch’esse spesso mancano in tantissime strategie di web marketing.

 

Un video di presentazione realizzato sulle analisi precedentemente svolte che parla al pubblico in target nel modo giusto, un menu che agevola la navigazione dell’utente, delle testimonianze reali e positive, un form di contatto in bella mostra per catturare l’email del cliente potenziale, sono alcune delle caratteristiche di struttura che fanno di una landing page qualsiasi una landing page vincente.

Grazie ad una strategia di marketing online così, potrai avere i risultati positivi che ti aspetti e soprattutto se non lascerai nulla al caso, noterai un aumento nell’autorevolezza del tuo brand (oltre che a monetizzare). Noterai che rispetto alla pianificazione strategica usata in precedenza le visite mirate aumenteranno, così come migliorerà la permanenza sul sito e il numero di condivisioni.

Con una tattica di marketing sul web del genere riuscirai ad attrarre sempre più utenti in target e a farti considerare uno se non il maggior esperto del tuo settore. Essere considerati i primi nella mente del consumatore è la base del brand positioning, che seppur ancora poco sfruttato in Italia, è l’elemento essenziale del marketing che consente a qualunque impresa, anche economicamente più disagiata di poter diventare leader di un mercato.

Come portare linfa alla tua strategia di web marketing

Fino ad ora abbiamo parlato dell’importanza di fare una corretta analisi del mercato e di come siano indispensabili dei contenuti mirati verso il bisogno dell’utente, adesso parliamo di come portare il traffico giusto per fare in modo che questo metodo strategico non rimanga solo un bel quadro in soffitta.

Il traffico verso la propria landing o comunque verso le pagine del sito aziendale, può essere incentivato con l’utilizzo dei diversi programmi pay per clic (esempio Google Adwords e Facebook ads), ma anche in modo organico grazie ad interventi di ottimizzazione seo o partecipazioni a community di settore. Di certo non sono le uniche possibilità che il web offre per portare traffico profilato, ma dopo una seria analisi di mercato, un buon messaggio differenziante, un annuncio efficace e dei contenuti di valore, vedrai come il traffico generato sia abbastanza alto anche grazie solo all’utilizzo dei Facebook ads.

A tal proposito, ti invito a leggere il nostro articolo Come acquisire clienti con il social media marketing: tutto ciò che devi sapere prima di investire sui social. Togliamoci subito il sassolino dalla scarpa, così non ci pensiamo più: fare la pagina Facebook, aprire un account Twitter o Instagram, dove ogni tanto pubblichi qualcosa, NON significa fare Social media marketing.
La pagina aziendale Facebook è sicuramente importante ma non basta averla aperta, o pubblicare le tue offerte, per guadagnare nuovi clienti da questo strumento, anzi in questo modo li stai allontanando. La pagina Facebook è solamente uno strumento, la base, il tuo punto di partenza e devi imparare ad usarlo correttamente perchè NON è vero che non si può vendere su Facebook.

Se vuoi mettere in atto un’efficace strategia di web marketing, più che sapere quali sono i social network esistenti devi capire come utilizzarli e come cavalcarli. Crediamo che il viral marketing sia l’ arma vincente per sfruttarli a dovere, e per far si, che ci portino soldi e clienti in modo automatico ed esponenziale.

Oltre ai social network hai a disposizione un tipo di promozione che può far aumentare la tua brand, farti ottenere traffico e lead gratis e mettere il pilota automatico alla tua strategia… se non l’hai capito parliamo della seo. Credo che sia di facile comprensione, il fatto che applicare tutti gli step detti in precedenza aiuti ad ottenere anche un miglior posizionamento sui motori di ricerca per il nostro sito grazie al web semantico…

Ma la seo ovviamente non è solo questo, è tutto un insieme di tecniche e strategie mirate a scalare le serp dei motori di ricerca che non possono essere lasciate al caso. Di certo applicare nella tua strategia ogni singolo strumento detto in precedenza, ti aiuterà ad ottenere condivisioni “spontanee” graditissime a Google ed ai motori di ricerca.

 

Costruisci la strategia intorno al tuo utente tipo

In apertura di articolo abbiamo detto che per una strategia di marketing che vuole essere efficace nel 2017 bisogna abbandonare l’egoismo ed essere più buoni. Essere più buoni non significa regalare omaggi a go gò ma offrire all’utente tipo proprio il prodotto che risolve il suo problema promuovendolo in modo tale da fargli comprendere nel giro di pochi secondi, che guardando quel video o compilando il form di contatto si troverà davanti all’unica soluzione possibile rispetto alla concorrenza di poter risolvere un proprio bisogno in modo facile, sicuro, rapido ed al giusto prezzo.

Per questo motivo oltre alle campagne a pagamento è importante individuare le giuste chiavi di ricerca con una keyword research efficace, ma anche condividere nel giusto contesto i propri contenuti.

Strategia di web marketing senza soldi?

Accantona il fatto che si possa fare l’ imprenditore sul web con ZERO SOLDI e crea una campagna pubblicitaria a pagamento sfruttando i Facebook ads. Ottimizza la tua campagna in modo tale che raggiunga solo persone realmente interessate al tuo target, e vedrai che la strategia sui social darà i suoi frutti. Mettere in atto una strategia di marketing senza soldi è impensabile, o meglio, chi lo fa non ha i risultati sperati.

 

Sperando di aver fatto cosa gradita con questo articolo sulle strategie di marketing più efficaci del 2017, ti chiediamo di condividere l’articolo con gli altri o commentare per chiedere maggiori info al nostro staff.

 

 

HotLead
Connettiti

HotLead

HotLead è il marchio della lead generation. Siamo specializzati nel creare sistemi professionali di lead generation per aziende, per generare contatti e vendite.
HotLead
Connettiti

Scrivi un Commento


 

Copyright © 2016 HotLead™ - Web Marketing System LTD - 207 Regent Street, London, England, W1B 3HH (United Kingdom) - Privacy Policy

X

Pin It on Pinterest

X
Share This